Comunicazioni

ACS '09 SANT'ARCANGELO

domenica 10 novembre 2013

Con la Val Sarmento un punto e tanto rammarico




Il quarto turno di campionato vede l'ACS'09 ospitare la Val Sarmento, protagonista fin qui di un ottimo campionato che la vede ancora imbattuta.

Nonostante la gara sin dai primi minuti veda le due squadre affrontarsi a ritmi blandi, il risultato non tarda a sbloccarsi. Al 6° minuto il rientrante Leone conquista una punizione da buona posizione, alla battuta va Vivoli che beffa Labanca con un tiro di esterno destro, portando i rossoblu in vantaggio.
Seppur senza strafare l'ACS continua a cercare il raddoppio, al 22° Locci stoppa bene la palla al limite dell'area e lascia partire un destro sul quale il portiere ospite deve superarsi per smanacciare in angolo.
Al 27° Fortunato si fa trovare con puntualità sul secondo palo, ma la sua deviazione non è precisa e termina a lato di qualche metro. Vivoli va ad un passo dalla doppietta al 32° quando ruba la palla a Ciancio e s'invola verso la porta della Val Sarmento, Labanca è ancora decisivo nel deviare in angolo. L'ultimo squillo dell'ACS nella prima frazione di gioco è di Leone che controlla la palla in area, si gira bene ma conclude debolmente verso lo specchio della porta.
Gli ultimi minuti del primo tempo passano mestamente con gli ospiti che provano ad impensierire la retroguardia santarcangiolese senza trovare occasioni degne di nota.
Tutt'altro discorso nella ripresa, nei primi 100 secondi la Val Sarmento mette subito alle corde la formazione rossoblu, tornata in campo con poca concentrazione, due le occasioni pericolose che creano scompiglio nella difesa dei locali, che in qualche modo riesce a cavarsela.
Al 51° arriva il pari ospite con Di Sanzo che a tu per tu con De Filippo piazza il pallone mettendo l'estremo difensore fuori causa.
Ciullo a causa di un colpo subito nel primo tempo è costretto ad abbandonare il terreno di gioco, al suo posto Conte.
Gli ospiti partiti meglio in questa ripresa tengono bene il campo nei primi venti minuti, andando almeno in un'altra occasione vicini al gol del vantaggio.
Scampato il pericolo, i padroni di casa riprendono coraggio ed iniziano a pressare a tutto campo alla ricerca del nuovo vantaggio, su Vivoli presentatosi in area al 74° è ancora bravo Labanca.
Ci provano anche Rabu dalla distanza ed il subentrato Castelluccio a ristabilire le distanze, ma la precisione delle conclusioni sembra rispecchiare la manovra poco fluida che ha visto l'ACS sprecare quanto fatto in un primo tempo tutto sommato positivo.
La gara termina sul risultato di parità,  un piccolo passo indietro sul piano del gioco e del risultato per la squadra di mister Di Noia che nella prossima giornata sarà impegnata sul difficile campo del Castronuovo.

ACS’09: De Filippo, Di Virgilio F., Marino, Ciullo, Intotero, Izzo, Rabu, Locci, Leone, Vivoli, Figliuolo. A disp: Argentino, Conte, Castelluccio, Di Virgilio D., Libertella. All. Di Noia

Val Sarmento: Labanca, Sole, Ciancia, Graziadio, Ciancio, Barletta, Tortora, Di Sanzo, Ferrara, Ciancia, Rusciani. A disp. Chiaffitelli, Perdetia, Buccolo, Michele, Ricciardi, Ciancia.  All. Caruso

-acszeronove.blogspot.it-

Posta un commento
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Post più popolari

Archivio blog

Newsletter: inserisci la tua mail ed iscriviti gratis