e

Diventa fan su Facebook  Vai al sito ufficiale   Seguici su Twitter   Seguici su Google Plus   Ascoltaci su Spreaker   Ascoltaci su Soundcloud   Guardaci su Youtube

Comunicazioni

ACS '09 SANT'ARCANGELO

domenica 10 marzo 2013

L'ACS torna al successo.


Vittoria doveva essere e vittoria è stata, l'ACS interrompe una serie di cinque gare senza successi imponendosi per due reti a zero sul Rotunda Maris, portandosi a 25 punti e scavalcando i diretti avversari in
classifica.
Partono bene i padroni di casa e la partita si preannuncia subito divertente con la prima conclusione degli ospiti che giunge al 3° minuto con Visaggi, il cui tiro termina ampiamente sopra la traversa.
All'8° un calcio d'angolo di Di Virgilio D. mette in grossa difficoltà la retroguardia del Rotunda Maris, con Leone e Diruggiero che non trovano la deviazione vincente a pochi centimetri dalla linea di porta. L'ACS è sempre pericolosa sulle palle inattive ed al 12° passa in vantaggio con Figliuolo che controlla e gira in rete un calcio piazzato dalla trequarti di Diruggiero.
I rossoblu di Sant'Arcangelo non abbassano i ritmi e vanno diverse volte vicino al raddoppio, clamorosa l'occasione per Dora che al 27° si smarca in velocità, salta il portiere Salerno e da posizione defilata colpisce il palo.
Gli ospiti soffrono per tutta la prima frazione non riuscendo mai a rendersi pericolosi dalle parti di De Filippo, autentico spettatore per oltre 45 minuti.
La prima frazione si chiude col "botto", al 45° Leone gestisce la palla in area, si libera della marcatura e lascia partire un tiro cross che trova la sfortunata deviazione di un difensore ospite che trafigge Salerno per la seconda volta, sugli sviluppi dell'azione il centravanti rossoblu riceve un duro colpo sulla caviglia che lo costringe ad abbandonare il terreno di gioco, si va negli spogliatoi sul 2 a 0.
Mister Di Noia decide di inserire Guerriero per l'infortunato Leone, alzando la posizione di Di Virgilio F., ridisegnando lo schieramento e affidando la fase offensiva al duo Dora-Malaspina.
Il Rotunda Maris torna in campo con maggiore convinzione e cerca la marcatura che riaprirebbe la partita, mentre l'ACS non è disposta a ripetere gli errori delle ultime gare che sono costati punti in classifica, e pur rischiando in alcune occasioni riesce a controbbattere in modo efficace ai tentativi avversari.
Al 67° il brivido più grande con Guida che si presenta a tu per tu con De Filippo, il quale non si fa sorprendere dal tentativo di pallonetto in uscita, s'inarca e riesce a smanacciare la palla in calcio d'angolo tenendo la sua porta inviolata.
Nell'altra area Dora è sempre una spina nel fianco, per fermarlo gli avversari a volte sono costretti ad affidarsi ad interventi fallosi non sempre sanzionati. L'occasione del 3 a 0 capita sul destro di Locci che in area viene stoppato da un intervento deciso in gamba tesa proprio al momento della conclusione, per l'arbitro il fallo è dello stesso centrocampista dell'ACS.
Nel finale spazio ad un pò di nervosismo con qualche cartellino di troppo, con Armentano che termina anticipatamente la sua gara in seguito alla seconda ammonizione che riceve all'87°.
Nient'altro da segnalare, finisce cosi la gara con l'ACS'09 che riprende il cammino interrotto qualche settimana fa, verso una stagione positiva che la vede stabilmente nella zona medioalta della classifica nonostante le numerose difficoltà.
vs

ACS'09: De Filippo, Di Virgilio F., Figliuolo, Diruggiero, Intotero, Armentano, Locci, Di Virgilio D., Leone (Guerriero), Dora (Conte), Malaspina (Castelluccio). A disp. Libertella, De Salvo All. Di Noia

Rotunda Maris: Salerno, Ripoli, Tarantino, Dimatteo, Mele, Laguardia, Demininno, Visaggi, Galati, Guida.
A disp: Dimatteo P., Lobreglio, D'Ambrosio, Rinaldi, Lobreglio G, Cuccaro, Suriano. All. Rinaldi
Posta un commento
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Post più popolari

Archivio blog

Newsletter: inserisci la tua mail ed iscriviti gratis