NUOVO SITO ONLINE

e

Diventa fan su Facebook  Vai al sito ufficiale   Seguici su Twitter   Seguici su Google Plus   Ascoltaci su Spreaker   Ascoltaci su Soundcloud   Guardaci su Youtube

Comunicazioni

ACS '09 SANT'ARCANGELO

domenica 4 novembre 2012

1 a 0 sul San Chirico


Va di scena a Sant'Arcangelo, l'incontro valido per la terza giornata del campionato di II categoria tra ACS'09  e San Chirico Raparo, davanti ad una platea di tutto rispetto per la categoria che ben rappresenta le due squadre.

Primo tempo soporifero, con le due squadre che si equivalgono e con le uniche emozioni che arrivano dalla distanza ma nessuna di esse merita citazioni particolari.
La ripresa vede i rossoblu di Sant'Arcangelo salire di tono, e le occasioni fioccano. Soprattutto la fisicità dell'ACS sembra prevalere sulle palle ferme; al 18° Leone cerca la rete su un cross da angolo, il portiere avversario pasticcia lasciandosi sfuggire la palla e si dispera mentre la sfera sembra varcare la linea fatidica, il suo compagno di squadra non  si arrende all'evidenza e ricaccia il pallone dalla propria area venendo premiato dall'arbitro che decide di non assegnare il gol.
Al 21° ci prova dalla distanza Armentano e questa volta il portiere del San Chirico si riscatta deviando la palla in angolo.
Al 23° altro episodio da "moviola" con la difesa del San Chirico che sale in blocco su un calcio di punizione laterale, Izzo ed Armentano si trovano a tu per tu con l'estremo difensore ospite, con il primo che stoppa ed il secondo che segna inutilmente dato che il direttore di gara ha già segnalato la posizione di off-side. Il gol decisivo arriva al 27°, la punizione di Diruggiero dal limite destro della porta San Chirichese ha il giro e la potenza giusta, la palla abbraccia la rete dopo aver baciato il palo per la gioia del "Martorano".
Il finale è un monologo ACS con gli ospiti rimasti in dieci e privi di energie, al 41° ci sarebbe l'episodio strappa-lacrime, ma V. Marino dopo una lunga assenza dovuta per infortunio non riesce a domare un pallone servitogli da Dora al termine di una sgroppata degna di Garrincha, e deve rimandare l'appuntamento con la rete alle prossime uscite.
Termina 1 a 0, i rossoblu si portano a 4 punti in vista del doppio impegno lontano dalle mure amiche delle prossime settimane.
vs

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Post più popolari

Archivio blog

Newsletter: inserisci la tua mail ed iscriviti gratis